6 motivi per iniziare la giornata con un bicchiere di acqua calda

Aggiornato il: 12 nov 2019

Iniziare la giornata con un bicchiere di acqua calda (mi raccomando non bollente) è un’ottima abitudine. Devo ammettere che, inconsapevole dei grandi benefici di questo gesto, lo faccio da sempre perché il mio stomaco rifiuta tutto ciò che è freddo (tranne il gelato in estate! 😋 😋 ), soprattutto al mattino.


Se qualcuno di voi ha mai frequentato delle persone di origine cinese, avrà notato che bevono sempre acqua calda, soprattutto quando non si sentono bene. Quando ho iniziato a studiare e a occuparmi di consulenza alimentare ho capito perché.


Secondo la medicina tradizionale cinese, le ore del giorno in cui il nostro stomaco è più attivo sono quelle tra le 7 e le 9. Pertanto, in questo lasso di tempo, dobbiamo prenderci particolare cura di questo organo, inoltre, sappiamo quanto sia sensibile appena svegli, perché siamo, appunto, “a stomaco vuoto”.


Inoltre, lo stomaco è un organo yin e quindi ama il suo opposto lo yang, ossia il caldo. Se iniziamo la giornata con una bevanda fredda o un caffè (entrambi molto yin), il nostro stomaco ne risentirà e si indebolirà. Pertanto, non esagerare con le bevande e i cibi freddi, è un consiglio che è importante tenere a mente durante tutta la giornata. Ricorda anche che le bevande e i cibi troppo freddi, non piacciono tanto nemmeno ai reni, anch’essi amano il caldo.


So però che, per convincerti, ti devo dare qualche buon motivo in più. Pertanto, vediamo più nel dettaglio 6 buone ragioni per iniziare la giornata con acqua calda e per continuare a berla, quando possibile, anche in altri momenti:


1. Allevia il mal di gola e la congestione nasale: il caldo e il vapore dell’acqua o del tè caldo aiutano a liberare le vie respiratorie alleviando i sintomi del raffreddore e del mal di testa spesso ad esso associato. Inoltre, migliora anche il mal di gola anche se, a causa del bruciore, siamo istintivamente più portati ad assumere bevande e cibi freddi. In realtà è il caldo ad essere benefico per la gola.


2. Aiuta la digestione: la digestione passa per prima dallo stomaco (che abbiamo detto, ama il caldo), quindi una bevanda tiepida o calda attiva la digestione favorendo il processo anche negli altri organi coinvolti. L’acqua è infatti un vero e proprio lubrificante naturale per il corpo.


3. Calma il sistema nervoso centrale. L’acqua calda, calmando il sistema nervoso centrale, aiuta ad affievolire la sensazione di dolore oltre a farci sentire più calmi. Ricorda che il caldo ha la capacità di rilassare il corpo e anche la mente (noterai ad es. che in estate sei più rilassato e ti senti più leggero). Puoi infatti bere acqua calda o una tisana prima di andare a letto, sicuramente ti aiuterà a calmarti e a dormire meglio.


4. Calma la fame nervosa. Il calore rilassante dell'acqua agisce anche sulla fame nervosa placandola e dona un senso di sazietà e pienezza allo stomaco.


5. Aiuta in caso di costipazione. L’acqua calda stimola il transito intestinale ed è indicata in caso di costipazione e stitichezza occasionale.


6. Mantiene il corpo idratato. Sappiamo quanto sia importante consumate un’adeguata quantità di acqua per mantenere il corpo in salute e idratato. Perché non consumarla calda? In questo modo aggiungeremo numerosi benefici.


Se proprio non ti piace l’acqua calda, puoi aggiungere un po’ di succo di limone o zenzero, c’è chi scioglie ci il magnesio per rilassare i muscoli del corpo e alleviare la tensione.


Io bevo semplicemente acqua, mi basta per sentirmi bene.




0 visualizzazioni
  • Facebook Icona sociale

© 2018 Officina della felicità.  Proudly created with Wix.com

  • Facebook Icona sociale
  • Black Instagram Icon