Crema di nocciole e carrube vegan e senza zucchero

Mi piacere definire questa crema "macronutella" perchè è una versione macrobiotica della famosa crema alle nocciole.

Perchè macrobiotica? Perchè è senza zucchero e senza cacao. Eh, ma allora che Nutella è?

Uso la parola Nutella giusto per darti un'idea del concetto alla base di questa crema.

Perchè niente zucchero e niente cacao?

Perchè sono entrambi alimenti estremamente yin e quindi molto raffreddanti e indebolenti per il nostro corpo. Consumarli una tantum non è un reato, ma se vuoi una crema per la tua colazione o merenda da gustare quando vuoi, questa fa al caso tuo.

Come noterai, non ho dolcificato perchè a me piace così, però se la preferisci più dolce, aggiungi 2 cucchiai di malto di riso.


Ingredienti:

300 gr di nocciole tostate

2 cucchiai di polvere di carrube

2 cucchiai di malto di riso per dolcificare (facoltativo)

Olio di semi q.b. se sai fatica a frullare.


Trasferisci le nocciole già tostate e pelate in un mixer. Ti consiglio di utilizzare quello più potente che hai. Frulla le nocciole con mooooolta pazienza fino a quando non diventeranno sempre più cremose. Aggiungi la polvere di carrube e continua a frullare. Se lo desideri dolcifica con del malto di riso.

Se fai fatica a frullare, aiutati con dell'olio di semi.

Attenzione: quando frulli le nocciole, fai delle pause, se il loro olio si surriscalda potrebbe risultare acido.

Ideale da aggiungere sul pane o con la frutta cotta, ad esempio le mele!

E non dimenticare di mangiare con il cucchiaio quella che avanza sui bordi del mixer! ;)



Guarda il video della ricetta qui





43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti